Formazione obbligatoria per addetti alle attivita' rimozione smaltimento e bonifica amianto  

 

DESCRIZIONE

Il percorso formativo, obbligatorio per i lavoratori addetti alle attivita’ rimozione smaltimento e bonifica amianto, consente la preparazione tecnico-gestionale di chi è addetto alle norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto.
La formazione del personale, inoltre, è obbligatoria ai sensi del D.Lgs. 81/08, Titolo IX, Capo III, Artt.257 e 258. 
Costo del corso: 300€

ATTIVITA' FORMATIVE:

Aspetti introduttivi, aspetti sanitari, tecniche di bonifica in matrice friabile e compatta, aspetti di cantiere, rifiuti, informazione e formazione

DURATA :

30 Ore

SEDE :

Sgi, Via Crispi 17, Avezzano

NUMERO ALLIEVI :

15

QUALIFICA :

Lavoratore addetto alle attivita' rimozione smaltimento e bonifica amianto

ISCRIZIONE :

Iscrizioni Aperte

REQUISITI :

Per l’accesso al corso è richiesta la presenza dei seguenti requisiti minimi:
- Età minima 18 anni;
- Per i cittadini stranieri: possesso del permesso di soggiorno o carta di soggiorno ed essere regolarmente soggiornanti in Abruzzo

Titolo di studio
- Assolvimento dell’obbligo scolastico (I° ciclo di istruzione)
- obbligo scolastico assolto nel Paese di origine (per stranieri)
- Conoscenza della lingua italiana – Almeno a livello elementare

FINALITA DEL CORSO :

La finalità del corso è formare la figura del coordinatore delle attività di rimozione, bonifica e smaltimento di materiali contenenti amianto e di manufatti coibentati con materiale contenente amianto, comprese le procedure organizzative e di coordinamento per il conferimento in discarica e acquisire un’adeguata conoscenza sulla valutazione del rischio sanitario da esposizione all’amianto, nonché su un corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e sul rispetto delle procedure operative.